Tornasole Società Cooperativa Sociale - Onlus
Via Padova, 12 - 25125 Brescia (BS)
Tel. +39 030 3731739 Fax +39 030 3735105
E-mail: info@tornasoleonlus.org
 
EVENTI E NEWS
PER INVITARVI A PARTECIPARE
INFORMAZIONI IMPORTANTI sul Centro Prima Infanzia di Rodengo Saiano
26/04/2012

A seguire potrete trovare importanti informazioni sul "Nido di Paglia" di Rodengo Saiano In particolare vi anticipiamo i costi per l'anno 2012-2013 Per ulteriori informazioni potete contattare direttamente la dottoressa Elisa Biondi, Responsabile


CENTRO DI PRIMA INFANZIA

“NIDO DI PAGLIA”

- Rodengo Saiano -

 

Cos' è

Il centro di prima infanzia “Nido di paglia” ha come obiettivo primario quello di creare uno spazio accogliente e sicuro, dove bambini e genitori possono sentirsi valorizzati, e di agevolare le famiglie favorendo la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Il servizio intende quindi fornire risposte flessibili e differenziate alle esigenze delle famiglie e dei bambini residenti nel Comune e, su richiesta, nei comuni limitrofi, garantendo attenzione pedagogica e qualità educativa.

Consiste in un servizio temporaneo di assistenza educativa e di socializzazione che accoglie, in maniera non continuativa, bambini/e da  8 mesi a  3 anni con la presenza di due o più educatrici.

La strutturazione del servizio prevede l’apertura di 5 mattine dalle ore 8.00 alle ore 12.00 (con possibilità di anticipato e posticipato dalle 7,30).

Il servizio vuole essere flessibile per venire incontro alle esigenze delle famiglie, ma per garantire qualità pedagogica è condizione necessaria una frequenza di minimo una mattina a settimana in modo costante  nel tempo (con un'intensificazione nel periodo di inserimento).

 

Finalità del servizio

Per i bambini è un’esperienza educativa:

q  di periodici distacchi tra adulto e bambino;

q  di crescita verso l’autonomia, con il sostegno delle educatrici;

q  di socializzazione al di fuori del nucleo familiare (preparazione all’inserimento alla scuola dell’infanzia);

q  di acquisizione delle regole dello stare insieme;

q  di sviluppo dell'intelligenza senso-motoria attraverso attività laboratoriali.

Per gli adulti è un'opportunità per avere uno spazio per sé e per i propri bisogni/attività, ma costituisce soprattutto un'esperienza per affrontare la separazione dal bambino in modo graduale.

 

L'identità pedagogico-educativa

L'identità del centro di prima infanzia si consolida intorno ad alcune idee forti che costituiscono i pilastri pedagogici del nostro lavoro educativo. Possiamo così sintetizzarli:

1)    Luogo di accoglienza, cura e incontro: il servizio predispone con percorsi individuali i tempi, gli spazi, le modalità dell'accoglienza dei bambini e delle loro famiglie ponendo l'attenzione ai piccoli gesti, atteggiamenti e comportamenti che favoriscano l'incontro e la comunicazione.

2)    Centralità del bambino: il centro di prima infanzia vuole promuovere e sviluppare attraverso la sua attività il “diritto di ogni bambino in quanto persona ad attuarsi ed esprimersi in tutta la sua originaria pienezza”. E' un luogo per crescere e quindi la sua struttura, il suo funzionamento, i suoi orari sono pensati, scelti e organizzati sui bisogni dei bambini, sui loro ritmi e tempi di crescita. Pur essendo un servizio pensato per sostenere le famiglie nell'accudimento dei figli è doveroso il richiamo al centro di prima infanzia quale luogo di educazione per il bambino con il riconoscimento della sua centralità.

3)    Luogo di “pedagogia attiva”: ascoltare i bisogni dei bambini, essere co-promotori con le famiglie della loro crescita, divulgare e promuovere esperienze significative sul piano pedagogico-didattico sono caratteri qualificanti di questo servizio.

4)    Coinvolgimento e partecipazione delle famiglie: il servizio prevede un significativo coinvolgimento delle famiglie nella condivisione delle proposte predisponendo incontri periodici e garantendo un rapporto di fiducia, di ascolto, di confronto e di riflessione sull'andamento della crescita del bambino.

5)     Laboratorio di vita: l'attenzione pedagogica è rivolta a fare emergere e valorizzare nella pratica della quotidianità le peculiarità soggettive di ogni bambino. La proposta educativa è rivolta ad armonizzare le attività e le relazioni con lo sviluppo dell'Io, sollecitando lo sviluppo dell'autonomia, comunicazione, curiosità ed espressività. A questo proposito sono inseriti nella programmazione annuale dei laboratori, pensati per offrire al bambino situazioni in cui può sperimentare, creare e conoscere la realtà circostante. Tali laboratori prevedono attività di integrazione affettivo motoria, attraverso l'uso della musica e del movimento danzato, espressione grafico pittorica, esplorazione sensoriale e manipolativa, gioco sonoro.

6)    Integrazione delle diversità: viene posta una particolare attenzione al tema della diversità, qualunque essa sia (appartenenza etnica e/o religiosa e sociale, disabilità). È sul piano dell'arricchimento reciproco che la diversità gioca il suo ruolo di motore di crescita.

7)    Professionalità dell'educatore: è garantita una professionalità specifica degli educatori che possiedono titolo di studio e competenze personali/professionali necessarie per la realizzazione del progetto pedagogico previsto.

 

Requisiti organizzativi generali

Il centro di prima infanzia presenta le seguenti specificità:

         il servizio non prevede la presenza dei genitori;

         non viene fornito il pasto;

         il servizio sarà aperto da Settembre 2012 a Giugno 2013 compresi (il mese di luglio sarà attivato con un numero minimo di iscritti);

         il centro rimarrà chiuso nel mese di Agosto;

         gli orari sono i seguenti: i bambini possono entrare dalle ore 8.00 alle 8.30 e uscire dalle ore 11.30 alle 12.00 (c'è la possibilità di anticipato e posticipato dalle 7,30);

         le famiglie hanno le seguenti possibilità di iscrizione:

1.    5  mattine

2.    4 mattine

3.    3  mattine

4.    2 mattine

5.    1 mattina

La possibilità minima di frequenza è di 1 mattina, per garantire il raggiungimento degli obiettivi pedagogici e una frequenza continuativa del bambino che ha così la possibilità di inserirsi e di stabilire relazioni stabili sia con educatrici che con gli altri bambini.

         il servizio è a pagamento (informazioni più dettagliate riguardo alle modalità e ai tempi di pagamento verranno fornite in caso di interesse).  

*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°°*°°

Regolamento dei Servizi di Rodengo Saiano (a.s.2012/2013)

 

ORARI “NIDO DI PAGLIA” (Centro prima infanzia)

Il centro prima infanzia è aperto tutte le mattine dalle 8,00 alle 12,00 (il pasto è escluso).

L'accoglienza è prevista dalle 8,00 alle 8,30; l'uscita è prevista dalle 11,45 alle 12,00.

Su richiesta sarà attivato il servizio di anticipato dalle ore 7,30.

 

ORARI “IL BATUFFOLO” (Nido famiglia)

Il nido famiglia è aperto tutti i giorni dalle 12,00 alle 16,00, con possibilità di uscita alle ore 13,15 - 13,30 (dopo il pasto, prima della nanna) oppure alle 15,45 – 16,00.

 

ORGANIZZAZIONE DELLA GIORNATA

Dalle 8,00 alle 8,30 accoglienza e gioco libero.

Dalle 8,30 alle 9,00 inizio giornata insieme (canzoncine, lettura libro, coccole nella zona morbida).

Dalle 9,00 alle 9,30 merenda tutti insieme (con frutta, cracker...).

Dalle 9,30 alle 11,00 attività organizzata dalle educatrici o laboratorio condotto da un esperto esterno.

(per i bambini che ne hanno l'esigenza c'è la possibilità di fare il riposino)

Dalle 11,00 alle 11,45 seconda attività rilassante, cambio pannolino (per chi esce alle 12,00)

Dalle 11,45 alle 12,00 uscita (per i bimbi del centro prima infanzia) ed entrata (per i bimbi del nido famiglia iscritti solo al pomeriggio)

Dalle 12,00 alle 13,30 pranzo e prima uscita

Dalle 13,30 alle 15,30 cambio pannolino e nanna

Dalle 15,30 alle 15,45 risveglio

Dalle 15,45 alle 16,00 uscita

 

LABORATORI

Durante l'anno sono previste diverse attività laboratoriali (colore, travasi, psicomotricità, ecc.) a fianco della programmazione quotidiana. Le date dei laboratori verranno comunicate alle famiglie attraverso avvisi in bacheca.

 

INSERIMENTO

L'inserimento avverrà in modo graduale con la presenza di un familiare.

In linea generale l'inserimento avviene nell'arco di una/due settimane, in cui si chiede al genitore una presenza giornaliera in modo da rendere meno difficile il distacco dalla famiglia e da accelerare il processo di ambientamento.

Il programma di inserimento viene consegnato ai genitori prima dell'inizio della frequenza.

Lo schema è ovviamente indicativo  poiché ogni bambino ha i suoi tempi e i suoi ritmi.

 

ISCRIZIONE E PAGAMENTO

L'iscrizione è annuale. Il pagamento avviene mensilmente (dopo la consegna da parte delle educatrici della fattura) e può essere effettuato tramite bonifico bancario/RID bancario.

Nel caso in cui una famiglia voglia bloccare il posto anticipatamente dovrà compilare la scheda di iscrizione e versare 100,00 euro di caparra che poi verrà scalata dalla prima rata di pagamento (nel caso di ritiro del bambino prima dell'inizio della frequenza la caparra versata viene persa).

Se vengono iscritti due fratelli, viene applicato il 15% di sconto sulla quota del secondo fratello.

 

OCCORRENTE

Per quanto riguarda l'occorrente ogni bambino deve avere, nel proprio spazio personale:

          un cambio completo e calze antiscivolo (o ciabatte)

          due salviette di spugna, contrassegnate dal nome

          una fotografia

          pannolini di ricambio (per chi frequenta part-time)

          bavaglia con nome

          un lenzuolo (per i bimbi che fanno il riposino la mattina o che si fermano al nido famiglia)

          biberon e ciuccio (se il bambino li utilizza)

 
CHIUSURE

Il nido rimane aperto dal 10 Settembre 2012 al 28 Giugno 2013.

Per il mese di Luglio si garantisce l'apertura estiva nel caso di un numero minimo di iscrizioni (che verranno raccolte entro il mese di Marzo 2013).

Il nido rimane chiuso: 1 Novembre 2012; dal 24 al 31 Dicembre 2012 compresi; 1 Gennaio 2013; 29 Marzo e 1-2 Aprile 2013 compresi; 25 Aprile 2013; 1 Maggio 2013.

 

ASSENZE

Le assenze devono essere sempre comunicate (anche tramite sms).

Per agevolare le famiglie il servizio prevede la possibilità di RECUPERARE parte delle assenze durante l'anno, secondo la seguente modalità:

- chi frequenta part-time (meno di 5 giorni) recupera fino a 10 giorni di assenza nel corso dell'anno (quelle non recuperate verranno perse).

- per chi frequenta a tempo pieno (5 giorni), non potendo recuperare le assenze, verranno forniti i pannolini per l'intero periodo di frequenza del servizio.

(Non si possono recuperare i giorni di chiusura del nido)

I giorni di recupero vengono calcolati in base al mese di inizio di frequenza (vedi tabella sotto).

 

MESE DI INIZIO

NUMERI GIORNI RECUPERABILI

Settembre

10

Ottobre

9

Novembre

8

Dicembre

7

Gennaio

6

Febbraio

5

Marzo

4

Aprile

3

 

OCCASIONI DI INCONTRO CON LE FAMIGLIE

Il servizio durante l’anno offre diverse occasioni d’incontro:

- colloqui individuali periodici con il coordinatore del servizio e/o con le educatrici e/o (se richiesto) consulenza con la psicologa della cooperativa;

- incontri periodici con tutti i genitori per condividere riflessioni e proposte rispetto al funzionamento del nido;

- feste; gite.

 

SERVIZIO BABY-SITTING

Offriamo anche la possibilità di usufruire dello stesso servizio, ma in maniera meno continuativa e più flessibile attraverso l'acquisto di abbonamenti orari secondo le seguenti modalità:

- gli abbonamenti si acquistano presso il nido e il pagamento si effettua al momento dell'acquisto e verrà rilasciata una ricevuta fiscale;

- si concorda giorno e orario in cui si intende usufruire del servizio baby-sitting telefonando o presentandosi al nido entro il mercoledì della settimana precedente;

- in caso di urgenza è possibile verificare la disponibilità con le educatrici;

- per i bimbi che non frequentano il nido e lo spazio gioco è previsto un breve periodo di inserimento (1° giorno la persona di riferimento resta 30 minuti e lascia il bimbo all'educatrice 15 minuti, il 2° giorno la persona di riferimento resta 15 minuti e il bimbo rimane con l' educatrice 1 ora, il 3° giorno la persona di riferimento rimane 15 minuti e il bimbo con l'educatrice 1 ora e 45 minuti). Il programma d'inserimento è indicativo e varia in base alle esigenze ed ai tempi di ogni bambino;

- l'abbonamento di 2 ore è da utilizzare in un'unica giornata (tranne per i bimbi che sono già iscritti al nido).

 

NUMERI DI TELEFONO UTILI

Responsabile: Elisa Biondi – 3475108753

Numero Nido: 3453734341

 

TABELLA COSTI

 

                                                           QUOTE 2012/2013

 SERVIZI DI RODENGO SAIANO

         
           
                      QUOTE PART-TIME MATTINA          
FREQUENZA USCITA ALLE 12,00        
5 mattine                270,00        
4 mattine                210,00        
3 mattine                160,00        
2 mattine                110,00        
1 mattina                  60,00        
           
            QUOTE TEMPO PIENO          
FREQUENZA USCITA ORE 13,30 USCITA ALLE 16,00      
5 giorni                300,00                 480,00   in questo caso i pannolini li fornisce il nido
4 giorni                240,00                 420,00      
3 giorni                190,00                 350,00      
2 giorni                150,00                 250,00      
1 giorno                  90,00                 120,00      
           
BABY-SITTING          
FREQUENZA COSTO         
2 ore                    8,00        
abbonamento 4 ore                  16,00        
abbonamento 8 ore                  32,00        
abbonamento 16 ore                  64,00        
           
                                                                      LE TARIFFE SONO MENSILI E NON COMPRENDONO I PASTI          
 
 
 
ARCHIVIO
ELENCO DELLE NEWS PRECEDENTI
UN TEATRO PER CRESCERE UN TEATRO PER GIOCARE... LA REALTÀ Introduzione all'utilizzo del Teatro di A. Boal in educazione
  12/11/2013
Sheda di iscrizione Corso Teatro
  14/01/2013
UN TEATRO PER CRESCERE UN TEATRO PER GIOCARE... LA REALTÀ Introduzione all'utilizzo del Teatro di A. Boal in educazione
  14/01/2013
AUGURI!!!
  19/12/2012
"What is work?"
  05/11/2012
CALA LA TELA
  05/11/2012
"SI PUO' FARE!" Strategie per affrontare i conflitti e uscirne... vivi
  05/11/2012
NIDO FAMIGLIA e BABYSITTER ...CERCASI!!
  31/10/2012
“ADESSO BASTA!” Adolescenti e Mondo Adulto: quale relazione è possibile?
  04/10/2012
EDUCA 2012
  14/09/2012
"BISOGNI per SOGNARE"
  26/05/2012
AUGURI!!!
  12/12/2011
"i Think"
  02/12/2011
APERTURA NUOVI SERVIZI A RODENGO!!!
  11/08/2011
"IN SICUREZZA!"
  07/06/2011
ORE 10, IL TEATRO A COLAZIONE
  07/04/2011
VOLERE VOLARE
  01/04/2011
CASTELLI in aria
  29/03/2011
Nuovi eventi di TEATRO FORUM
  21/03/2011
NIDO FAMIGLIA E BABY-SITTER...CERCASI!
  11/02/2011
"RI-CONOSCERSI" Tra fare rete ed essere rete
  28/01/2011
Iscriviti online al convegno FARE RETE
  19/11/2010
"ISOLE, ARCIPELAGHI e PONTI" work shop sui processi partecipativi
  26/10/2010
PERCORSI GRATUITI ALL'ORTOMERCATO!!!
  17/09/2010
E' NATA LA COMPAGNIA DI TEATRO FORUM
  13/09/2010
EDUCA: 3°incontro nazionale sull'educazione
  13/09/2010
Nuovo sito online!
  21/05/2010
   
Tornasole Società Cooperativa Sociale - Onlus homepage | profilo | proposte | aree | eventi e news | referenze | staff | contatti | privacy policy